Donne e famiglia tradizionale

amore_famiglia

Rimango stupito quando vedo donne che difendono la famiglia “tradizionale” appellandosi a questioni come… “perché è da sempre così”, “perché è l’unico modello naturale”, “perché un bimbo ha bisogno di un papà-maschio e una mamma-femmina”.

Per secoli, se non millenni, la famiglia “tradizionale”, l’unica ritenuta naturale e in grado di garantire il bene dei figli è stata quella composta… sì da un papà-maschio, una mamma-femmina e i figli, ma anche quella in cui il papà lavorava e la mamma stava a casa a badare alla casa/figli, e nella quale i figli maschi erano quelli che venivano istruiti maggiormente e preparati per il lavoro mentre le figlie femmine restavano in casa finché poi andavano a fare la mamma-moglie di un marito (generalmente imposto).
E le motivazioni a difesa di tale modello erano più o meno le stesse di ora: “è da sempre così”, “è l’unico modello naturale perché anche in natura avviene così”, “un bimbo per crescere bene ha bisogno di una mamma che sta a casa e che si concentri su di lui”, ecc. ecc…

Poi, a un certo punto, qualcuno ha osato iniziare a dire che bisognava contrastare questo modello tradizionale, perché le figlie femmine dovrebbero avere gli stessi diritti dei figli maschi, perché la donna dovrebbe avere le stesse possibilità dell’uomo di lavorare, perché una donna dovrebbe poter scegliere il proprio marito per amore e non per convenienza.
Apriti cielo. Coeve sentinelle a difesa del modello tradizionale, ispirato alla Sacra Famiglia Cristiana, l’unico voluto da Dio e in grado di allevare i figli per bene.

Dopo decenni di lotte fortunatamente dei passi in avanti ci sono stati, ma tutt’ora c’è ancora da lavorare. Ecco perché, ripeto, rimango stupito quando vedo donne difendere la famiglia che chiamano “tradizionale” appellandosi a questioni come “perché è da sempre così”, “perché è l’unico modello naturale”, “perché un bimbo ha bisogno di un papà-maschio e una mamma-femmina”. Voi avete sofferto per secoli una discriminazione dovuta all’imposizione di un modello familiare ritenuto tradizionale e l’unico possibile, e la vostra sofferenza di secoli dovrebbe fungere da stimolo, per voi come per noi uomini, per evitare altre discriminazioni.

Fortuna, comunque, che alla fine l’amore vince sempre queste sciocche e astratte superstizioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...