STORIA DI UN AMORE – racconto breve di Domenico Uccellini ©

KISS AFTER THE RAIN

All’inizio ci si “chiama” sempre per sguardi, timidi e curiosi. Pieni di desiderio. E quegli sguardi valgono più di mille parole, e sono le parole più sincere. Poi ci si inizia a chiamare per nome, tra un sorriso e l’altro, e arriva il primo bacio, e tutto è bello e sembra eterno, come in un sogno. Ed ecco che arrivano i vari tesoro, amore, vita mia, angelo mio e compagnia bella. Ma qualcosa già inizia a incrinarsi quando vengono fuori i cucciolottina, fragolina, ciliegina, orsacchiottino, Koalino e chi più ne ha più ne metta. Gli -ino non portano mai bene in amore. Ma Koala a chi? E chi è quella stronza a cui hai messo mi piace? E allora ben presto si precipita negli ehi?, oh?, allora?, come?, scusa?, stronzo!, egoista!, vai al diavolo tu e tutta la razza tua. Poi silenzio, fine delle parole, e degli sguardi. Restano solo i ricordi, che sono come piatti rotti sparsi per terra, e alcuni sono piuttosto appuntiti, e fanno male, e bisogna stare attenti. Insomma: dimmi come lo/la chiami, e ti dirò quanto vi amate. Perché in amore conta tutto, anche come chiamate chi amate. Ma ovviamente non è detto che per forza si debba arrivare ai piatti rotti. O non è detto che quei piatti rotti non si possano mai ricomporre. Ma serve non dimenticare mai un po’ di quell’innocenza dei primi sguardi, perché è nell’inizio di un qualcosa che se ne racchiude il destino…

(Domenico Uccellini)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pensieri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...